Venerdì 4 Maggio 2018 - Asolo

LO SPAZIO DENTRO, LO SPAZIO FUORI

Architecta Day 2018 | #aday18

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

ENTRA nel LABIRINTO:
gli architetti dell'informazione hanno lasciato un filo per aiutarti a uscirne

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

In uno spazio che è contemporaneamente fisico e virtuale serve una guida. Spazi miscellanei, informazioni e dati che invadono le nostre giornate e la nostra vita…

Tutto ciò rende veramente più semplice e fluido il nostro viaggio? O lo trasforma in un labirinto?

In un continuum di entrate e uscite, di input e output, si rende necessario un ordine che ci permetta di decifrare la realtà e che funga da filo di Arianna per condurci dove desideriamo.

Gli architetti dell’informazione sono i Cavalieri Jedi con il compito di guidarci in questa avventura.

#aday2018

May the force be with you!

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

Agenda

Venerdì 4 Maggio, Asolo

dalle 10:00 alle 13:00 | CONFERENCE - 15,00€ compresa pausa caffè

dalle 14:30 alle 18:30 | WORKSHOP - 30,00€

Ogni workshop ha un costo di 30,00 €.
I workshop avverranno in contemporanea, quindi potrai sceglierne solo uno

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

Pranziamo insieme?

Grazie ai nostri sponsor durante la giornata dell'Architecta Day 2018 Asolo potremo pranzare tutti insieme prima di cominciare i workshop del pomeriggio - PREZZI CONVENZIONATI - NON COMPRESI nel BIGLIETTO

PRENOTA
9:00 - 9:45

Accoglienza e Registrazioni

9:45 - 10:00

Saluti e introduzione

program
10:00 - 10:30

Il lato oscuro di Dedalo: viaggio attraverso i labirinti della nostra quotidianità

Roberto Maggi

Ogni frammento di informazione con cui entriamo in contatto apre un nuovo passaggio nello sconfinato labirinto, tra fisico e digitale, in cui siamo immersi. Può l'architettura dell'informazione aiutarci a capirlo e attraversarlo?

program
10:30 - 11:00

La comunicazione dei dati tra reale e digitale

Martin Romeo

La tecnologia veicola le informazioni tra realtà diverse cambiando la percezione che abbiamo dello spazio. Un passaggio che comporta la traduzione da una forma ad un'altra, dove viene restituita una nuova prospettiva della realtà, permettendo di estendere i nostri sensi.

11:00 - 11:30

Pausa Caffè

Bar La Fornace

Marianna Zocca
11:30 - 12:00

Dal reale al reale

Marianna Zocca

Le aziende si vogliono liberare dalla dipendenza consulenziale. Non vogliono più investire in progetti che si arenano con l'uscita del consulente. Desiderano co-progettare con messa a terra ed implementazione del progetto. Strategic and Service design consente di partire dal reale, per trasformarlo in nuovo reale. Come? Vediamolo.

program
12:00 - 12:45

Forma mentis forma rerum

Alberta Soranzo

Se il modo di pensare diventa modalità d’interpretazione e d’azione, come possiamo organizzare gli ecosistemi in cui esistiamo e organizzarci per influenzarne strutture ed esiti? Pare quasi un’impresa da architetti (dell’informazione e non).

12:45 - 14:30

Pausa Pranzo

Bar La Fornace

program
14:30 - 18:30 || SPAZIO DENTRO

Ecosystem mapping for the design process

Marianna Zocca

Condizione basilare affinchè un progetto di organization design o service design porti una reale trasformazione nel contesto è la progettazione a priori della mappa dell’ecosistema del team di progetto. Un focus ed una voce in capitolo sugli attori aziendali e non da coinvolgere sin dalla fase di kick off. Uno strumento di processo fondamentale, che assieme alla roadmap diviene strumento di orientamento e fattibilità nella trasformazione. In questo workshop svilupperemo un’ecosystem map su un caso condiviso da tutti i partecipanti.

Tutor: Wally Montagner

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO
program
15:00 - 18:30 || SPAZIO FUORI

Attraversare il labirinto: alla ricerca delle basi emozionali dell’esperienza utente.

Tommaso Franchin

Azione e reazione, respiro, movimento. Insieme formeremo un gruppo di persone che respirano allo stesso tempo fidandosi gli uni degli altri e ritrovando così la fiducia in noi stessi. Tutto ciò per migliorare le nostre capacità comunicative, uscire dalla zona di comfort per scoprire, come uscire da un labirinto, sia in realtà più facile di quanto pensiamo. Il modo in cui le sensazioni si manifestano nel nostro corpo è universale; attraverso la pratica teatrale potenzieremo le nostre capacità empatiche per scoprire così le basi emozionali dell’esperienza utente e fornirne una mappatura.

Cosa ti serve?

  • scarpe da ginnastica e abiti comodi (preferibilmente scuri);
  • tappetino o asciugamano per distenderti a terra;
  • bottiglietta d'acqua;
  • una canzone "scema" che ti piace canticchiare ma che ti vergogni a farlo (salvata su chiave usb);
  • tanto entusiasmo.

 

Tutor: Monica Zambolin, Vanessa Meggiolaro

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

#aday2018

May the force be with you!

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

Location

Fondazione Fornace

L'incontro si terrà presso la Fondazione la Fornace dell'innovazione un'antica fornace la cui edificazione risale all'incirca al 1880 e che dopo oltre ottant'anni, cessa l'attività andando incontro ad un lento e inesorabile degrado. Oggi, piani vetrati, doppie altezze congiungono la struttura moderna a quella antica - che si è scelto di modificare il meno possibile - valorizzando la tradizione costruttiva locale e legando insieme passato e presente.

Il risultato è uno spazio suggestivo, in cui il fascino della struttura vetero-industriale si intreccia alle audaci forme dell'architettura moderna, e uno spazio attrattivo, luogo ideale dove definire un percorso; spazio che torna all'antica centralità.

GUARDA IL VIDEO
Fornace

#aday2018

May the force be with you!

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

SPEAKERS

program

Roberto Maggi

Architetto dell'informazione

Architetto dell'informazione, si occupa di (ri)progettare ecosistemi digitali e cross-channel, principalmente per la pubblica amministrazione, nell'ambito dei servizi ai cittadini e della partecipazione civica. Fa ricerca tra Semiotica e User eXperience, studiando l'influenza del design digitale sulle persone e sugli aspetti socio-culturali. Ha un rapporto complicato con le gerarchie e i carboidrati, ed è sempre alla ricerca di una via digitale migliore.

program

Marianna Zocca

CEO e founder di a-off!

Design researcher, Strategic & Service Designer, Creator of H- syde (Human System Design approach), a-off! CEO & founder. Accompagno le aziende in un percorso di crescita di sistema, organizzazione e strategie di prodotto e e servizio.
In a-off! amiamo sviluppare industry research and visioning, organization design, strategic and service design. Come? Con il nostro approccio H-syde: Human awareness centered, generative System based, strategic and service Design driven. Approccio e competenze ed il forte fattore Human ci consentono di accompagnare le aziende nei loro processi generativi e di cambiamento.

Website: www.mariannazocca.com | www.a-off.agency
Mail: marianna.zocca@a-off.agency
program

Martin Romeo

Visual Artist

Martin Romeo, artista multimediale Italo-Argentino, la cui ricerca è rivolta all’arte interattiva, spaziando tra videoinstallazioni e performance di danza.
Direttore artistico e fondatore del Toolkit Festival di Venezia e del Screening Festival di Trieste, ha presentato i suoi lavori in differenti contesti europei e internazionali. Insegna nuove forme artistiche connesse alla tecnologia interattiva in diverse Università e centri culturali, in Italia e all’estero. Recentemente ha rappresentato la Regione Veneto al Padiglione Italia dell’Expo 2017 di Astana, Kazakistan, ed è stato inserito un suo lavoro nella collezione del Museo BIE di Shanghai, Cina.

Website: www.martinromeo.com
program

Tommaso Franchin

Regista di exvUoto Teatro

Laureato in Psicologia Cognitiva e in Scienze e Tecniche del Teatro si forma con registi tra cui Alain Maratrat, Claudio Longhi, Emma Dante, Cesar Brie, Mauro Avogadro, Danio Manfredini, Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco. Inizia a lavorare come marionettista per la compagnia Carlo Colla e Figli in Marionette Macbeth prodotto dal Chicago Shakespeare Theater. È assistente alla regia di registi tra cui D. Livermore, D. Michieletto, V. Trevisan, G. Vacis.
Nel 2011 con Andrea Dellai e Antonia Bertagnon crea il collettivo teatrale exvUoto teatro con il quale produce spettacoli e performances site specific.

Website: www.exvuototeatro.it

#aday2018

May the force be with you!

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

STAFF

Architecta

Architecta è un’associazione che promuove la conoscenza, la diffusione e la crescita dell’architettura dell’informazione in Italia.

Come associazione, vogliamo essere un punto di attrazione e sviluppo di saperi ed esperienze diverse e uno spazio di incontro per professionisti, studenti, organizzazioni e aziende per collaborare e confrontarsi su questo tema.

SCOPRI DI PIÙ

UX Book Club | Veneto

UX Book Club Veneto è un'occasione periodica mensile, per parlare di User Experience e di molti altri argomenti, per confrontarci e scambiarci opinioni.

Partecipano non solo aziende o professionisti del settore, ma anche chi per la prima volta si avvicina a questi tempi perché li trova stimolanti e interessanti.

SCOPRI DI PIÙ
program

Monica Zambolin

INTERACTION DESIGNER

Progetto e sviluppo interfacce per dispositivi tecnologici; lo faccio per le persone che usano per la prima volta il sistema e per quelle più esperte, seguendo le loro aspettative e perseguendo allo stesso tempo gli obiettivi di marketing aziendali.
Solo con un design appropriato dell’interfaccia, che rende piacevole e di facile utilizzo un sistema IT, un utente può trasformarsi in cliente! ^.^

Website: www.monicazambolin.it
www.zazidesign.com
Wally Montagner

Wally Montagner

UX RESEARCH & DESIGNER

Osservatrice del mondo, amo lavorare con le persone per progettare esperienze di valore e intraprende insieme un viaggio verso un mondo migliore.
Ricerca e design si mescolano con armonia nelle mie giornate: analisi e comprensione dei bisogni delle persone, dei contesti d’uso, degli obiettivi da raggiungere si traducono in disegno di servizi, interfacce e prodotti digitali.

Vanessa Meggiolaro

Vanessa Meggiolaro

WEB ARCHITECT

Passo le mie giornate in ufficio destreggiandomi tra analisi, consulenze grafica web e codice.
Come un vigilante mascherato (molto dark) corro in aiuto degli utenti, prestando particolare attenzione alla user experience di ogni progetto.Amo studiare, sviluppare siti di ecommerce e.. il metal. Se non sono davanti al pc, mi trovate a qualche concerto o al cinema.

#aday2018

May the force be with you!

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

Sponsor

sponsors
sponsors
sponsors
sponsors
sponsors

#aday2018

Venerdì 4 Maggio, Asolo

presso La Fornace Dell'Innovazione - Via Str. Muson, 2, 31011 Asolo TV

MAPPA